ETNICA EDIZIONE 2014
Ecco la graduatoria delle domande per partecipare  al Mercatino Etnico che si terrà a Vicchio dal 19 al 22 giugno 2014;
 
IL FESTIVAL

si svolge nel centro storico di Vicchio con concerti, ristorante Etnico in piazza Giotto, mostra fotografica a cielo aperto, mercatino etnico. Oltre ai concerti il festival prevede un ampio programma di iniziative che spaziano dal teatro di figura alla danza, dalla prosa al teatro ragazzi.

Il programma quest'anno vede:

giovedì 19 giugno lo scoppiettante debutto con i Modena City Ramblers, storico gruppo del combat folk italiano che festeggia quest'anno il ventennale di attività.

Venerdì 20 la produzione esclusiva del festival e quindi prima assoluta ovvero l'incontro fra la cantante etiope Saba e Dario Cecchini, sassofonista e direttore Artistico del Festival.

Sabato 21 sarà la volta di Zibba e Almalibre. Una delle più interessanti realtà del nuovo cantautorato italiano.

Domenica 22 gran chiusura con gli Almamegretta e Raiz nella formazione originale.

Accanto al palco principale sono presenti una serie di attività collaterali che contribuiscono ulteriormente a qualificare ed arricchire l'offerta culturale del festival.

Primo fra tutti l'enoteca d'autore: è un altro palco, in una piccola piazza adiacente a piazza Giotto dove si esibiscono giovani band.

Ed è da sottolineare la scelta rinnovata di essere un festival ad ingresso gratuito: scelta questa che ribadisce ancora una volta la volontà di portare a tutti musica, tradizioni e cultura.

Prima volta infine per la collaborazione fra Il Jazz Club Of Vicchio e l'associazione Onlus NOI per VOI per il Meyer Onlus (associazione di Genitori, contro le leucemie e i tumori infantili).

 

Tante iniziative a margine del programma ma non meno interessanti

- Venerdì 20 giugno Simona Baldanzi (Piazzetta di Levante, 16.30) che presenterà il suo ultimo libro "Il Mugello è una trapunta di terra"(Laterza,2014). Introduce l'incontro Bruno Confortini.
- Sabato 21 giugno POETICA 2014 (Piazzetta di Ponente ore 18,30) Anna Lamberti Bocconi, presenterà il suo ultimo libro, uscito con le edizioni Sartoria Utopia, un meraviglioso progetto di editoria fatta a mano che sarà introdotto da Anna Castellari. Fra gli altri ospiti, l'amico e collega Gianni Montieri, poeta, critico, redattore e mente del blog Poetarum Silva, attraverso cui da anni si lanciano stimoli interessanti su poesia, musica cinema e teatro. E ancora arriverà Anna Toscano, da Venezia, anche lei collaboratrice di blog e mente di un programma radiofonico dedicato alla poesia. Bernardo Pacini, che gioca praticamente in casa, torna a Vicchio da poeta.

- da Giovedì 19 a Domenica 22 giugno, la casa di Benvenuto Cellini ospiterà la mostra LIKE A VIRGIN. Realizzata dagli studenti del LAO - le Arti Orafe, scuola fiorentina di oreficeria, Like a Vergin è una rielaborazione, in chiave contemporanea, di famosi ritratti rinascimentali di Madonne eseguiti da Leonardo, Botticelli, Ghirlandaio, Bronzino. Inoltre, grazie ai workshop organizzati al suo interno durante la manifestazione, la storica dimora si trasformerà in un vero e proprio punto di incontro per artisti nazionali ed internazionali. L'inaugurazione di Like a Virgin è prevista per le ore 18 di giovedì 19 giugno presso la Casa Benvenuto Cellini.

Ricordiamo le presenze degli allievi del laboratorio di poesia, i cui lavori saranno leggibili per strada e che saranno lì tra il pubblico e che, chissà, potrebbero alzarsi, prendere il microfono e leggerci qualcosa, così tanto per ricordarci che la poesia è un qualcosa di vivo e sempre condivisibile. A lato, è possibile visitare il collegamento.