AVVIO PROCEDIMENTO E ADOZIONE VARIANTE AL PIANO STRUTTURALE DI VICCHIO

Con Delibera di Giunta n. 76 dell' 08.09.2011 l'Amministrazione Comunale ha dato avvio al Procedimento per la Variante Urbanistica del Piano Strutturale con la quale attivare la trasformazione dei Piani Complessi in procedura ordinaria di Piano Attuativo; con detto provvedimento s'intende semplificare le modalità di approvazione dei Piani di Lottizzazione Residenziale presenti nel territorio comunale nonchè, a fronte di pareri e contributi di Regione e Provincia, verificare la distribuzione di importanti attrezzature pubbliche del capoluogo.

Il Comune s'impegna, ai sensi di quanto disposto dalla Valutazione Integrata, a fornire massima comunicazione e trasparenza a detta procedura.

 

Responsabile del procedimento e' l'Archietto Riccardo Sforzi,  Responsabile del Servizio  Urbanistica-ediliza-ambiente tel. 055.8439228,

 

Con Delibera n. 9 del 26.01.2012, resa immediatamente eseguibile,  il Consigilio Comunale ha adottato la proposta di variante al  Piano Strutturale di Vicchio, come da relazione  del Responsabile del Servizio  Urbanistica-Edilizia-Ambiente Arch. Riccardo Sforzi allegata al suddetto atto.

 

Gli elaborati sono depositati presso l'Ufficio Urbanistica del Comune e tutti i cittadini possono visionarli e presentare eventuali osservazioni all'Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre il 27.04.2012, come da avviso del Garante della Comunicazione.

 

CON DELIBERA N. 64 DEL 27.06.2012, RESA IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE,  IL  CONSIGLIO COMUNALE   HA APPROVATO LA VARIANTE IN OGGETTO