Casa Benvenuto Cellini

La vita avventurosa e intensa di Benvenuto Cellini si intreccia, negli anni della piena maturità artistica, con la storia di Vicchio, dove l´artista fiorentino soggiornò saltuariamente dal 1559 al 1571.
L´acquisto di una casa nel centro storico di Vicchio e di un piccolo podere "il quale si è a due miglia discoste da Vicchio inverso l´alpe", come ricordato dallo stesso Cellini nella sua vita, avviene nel 1559, dopo la copiosa produzione artistica fiorentina (busto di Cosimo I De´ Medici, Ganimede, Il Perseo ecc) e la condanna a quattro anni di carcere, che il Duca fiorentino commutò in arresti domiciliari.
L´acquisto del podere, il soggiorno dell´artista a Vicchio, il suo incontro con la gente e con il paese sono riportati con l´inconfondibile stile narrativo del Cellini, in alcune affascinanti pagine della sua autobiografia "Vita", nelle quali si incontrano luoghi, nomi e personaggi dell´epoca.
Narra, tra l´altro, di quando, durante la sua permanenza a Vicchio, fu invitato a cena da Pier Maria d´Anterigoli, detto "Sbietta". In quell´occasione gli fu offerto cibo avvelenato, per causa del quale fu costretto a curarsi per un anno intero.
I documenti storici e catastali forniscono dati certi circa l´appartenenza dell´edificio all´artista.
La casa si trova nell´attuale corso del Popolo, al suo lato estremo, in quel complesso di edifici che circondavano la Torre Fiorentina, minata e demolita durante la seconda guerra mondiale. Il primo documento di cui disponiamo è una mappa catastale del 1825, conservata presso il Catasto Generale Toscano dell´archivio di stato, che certifica "l´esistenza della Casa Cellini col n. 995, edificio con portico antistante ed annessa corte interna".
Recuperata e completamente ristrutturata di recente, la casa di Benvenuto Cellini, inserita nell´Associazione Case della Memoria è dotata di moderne attrezzature e apparecchiature per la lavorazione orafa e costituisce uno spazio prestigioso per incontri, corsi, esposizioni 
 

Per informazioni telefonare all´Ufficio Sviluppo Economico del Comune 055.8439225


 

 

 

ENGLISH VERSION